E-commerce, Agcom: al via istruttoria per favorire utilizzo degli armadietti automatici

(Teleborsa) – L’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni ha avviato un’istruttoria per definire misure che possano incentivare l’utilizzo di armadietti automatici (lockers) per la consegna e la raccolta dei pacchi. “L’emergenza sanitaria – spiega l’Authority – imponendo restrizioni agli spostamenti e alle aperture degli esercizi commerciali non essenziali, ha fortemente incentivato il ricorso all’e-commerce, che negli ultimi due mesi ha fatto registrare, soprattutto per alcune categorie di prodotti, un aumento considerevole di acquisti online”.

Per l’Autorità, rispetto alle modalità ordinarie di consegna, i lockers appaiono essere la modalità più adatta ad uno scenario di distanziamento fisico prolungato nel tempo in quanto azzera le occasioni di contatto tra destinatario e operatore. Come si spiega in una nota, inoltre, la maggiore flessibilità della consegna attraverso gli armadietti automatici potrebbe adattarsi meglio ai ritmi di vita dei consumatori, evitando i casi di mancato recapito e risultare anche più efficiente sotto il profilo della tutela dell’ambiente: “la concentrazione delle consegne in un unico punto di ritiro contribuirebbe a decongestionare in parte il traffico cittadino con la conseguente riduzione dei livelli di inquinamento”, sottolinea Agcom.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

E-commerce, Agcom: al via istruttoria per favorire utilizzo degli arma...