Due italiane fra le donne più potenti. Barra e Berlusconi nella top list di Fortune

(Teleborsa) – Quest’anno sono due le italiane nella lista delle donne più potenti di Fortune, il popolare magazine statunitense, che pubblica ogni anno la classifica delle “Most Powerful Women International”. Sono Marina Berlusconi e Ornella Barra.

In realtà, la lista che è stata stilata quest’anno cambiando qualche criterio: restano esclusi gli Stati Uniti come ogni anno, ma all’area EMA (Europa-Medioriente-Africa) viene aggiunto quest’anno l’Estremo Oriente: India, Asia ed Australasia.

Ornella Barra, co-chief operating officer del colosso Walgreens Boots Alliance, si colloca in decima posizione, in pegigoramento rispetto alla lista più ristretta dello scorso anno che la poneva in quinta posizione. La Barra resta comunque nella top ten delle più potenti, che vede ancora sl podio Ana Botin, presidente esecutivo del Santander.

Marina Berlusconi, Presidente di Mondadori e del Milan, scivola in 50sima posizione, mentre nella lista più ristretta dello scorso anno era al 22simo posto. Secondo Fortune, l’ereditiera di Silvio Berlusconi è alle prese con il difficile compito di difendere il patrimonio di famiglia, messo a dura prova dalla crisi e dalle vicende che riguardano la vertenza Premium-Vivendi ed il futuro del Milan calcio. 

Due italiane fra le donne più potenti. Barra e Berlusconi nella top l...