Dudley (Fed) è a favore di un aumento dei tassi entro il 2015

La Federal Reserve “probabilmente” alzerà i tassi di interesse prima della fine del 2015. Ne è convinto William Dudley, uno dei più stretti alleati del presidente della Fed, Janet Yellen.

Il governatore della Fed di New York, in un’intervista al Wall Street Journal, ha detto che l’espansione dell’economia statunitense prosegue a ritmo moderato a fronte di una più lenta crescita a livello globale. Per Dudley l’inflazione è destinata ad aumentare nel prossimo futuro, ribadendo che la Fed vuole stroncare sul nascere qualsiasi potenziale pressione sui prezzi. 

La previsione di Dudley, di un aumento dei tassi entro quest’anno, si integra con le dichiarazioni rilasciate dalla Yellen, la scorsa settimana, durante un discorso in Massachusetts e si unisce al coro di altri banchieri come il Presidente della Fed di St. Louis James Bullard che ha parlato di tempi maturi per un ritocco all’insù del costo del denaro.

Dudley (Fed) è a favore di un aumento dei tassi entro il 2015