Du Pont migliora l’outlook 2016

(Teleborsa) – DuPont alza il velo sulla trimestrale con qualche ora d’anticipo rispetto al programma a causa di un errore. Nei primi tre mesi dell’anno il colosso della chimica americano ha registrato un utile netto di 1,23 mld, o 1,39 dollari ad azione, dal miliardo, o 1,13 dollari ad azione, dello stesso periodo dello scorso anno. Al netto delle poste straordinarie l’eps è risultato pari a 1,26 dollari, battendo il consensus che era di 1,04 dollari ad azione.

In flessione del 6% le vendite a 7,4 miliardi di dollari a causa degli negativi derivanti dalla valuta (4%) e del volume (2%). Le attese del mercato erano per 7,19 mld di dollari.

Approvato un dividendo per il secondo trimestre di 0,38 dollari per azione, il 447° dividendo trimestrale consecutivo dal primo dividendo della compagnia nel quarto trimestre del 1904. 

DuPont stima per l’intero anno 2016 utili operativi compresi tra 3,05 e 3,20 per azione, con un aumento di 0,10 dollari per azione rispetto alla precedente previsione, un aumento dal 10 al 16 per cento rispetto all’anno precedente.

“Una esecuzione determinata, miglioramenti nei prezzi locali e nel mix dei prodotti, e una più alta area di coltivazione del mais hanno portato ad un forte inizio dell’anno per il nostro business agricolo”, ha detto Ed Breen, Presidente e Amministratore Delegato di DuPont. “Gli altri nostri business in generale hanno avuto buone performance, leggermente sopra le nostre aspettative. Abbiamo fatto progressi con il nostro piano globale di ristrutturazione e di risparmi sui costi e siamo nei tempi per risparmiare 730 milioni nel 2016, inclusi significativi miglioramenti nei risultati dei costi corporate.” Ha aggiunto, “abbiamo inoltre continuato ad ottenere risultati chiave nelle nostra prevista fusione tra pari con Dow e nel guardare avanti al resto dell’anno, rimaniamo focalizzati nell’accelerare il lavoro di creazione di valore, investendo nei nostri contratti di esclusiva, e concludendo la prevista fusione tra pari”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Du Pont migliora l’outlook 2016