Draghi fiducioso non pone limiti alla BCE: “Riporteremo l’inflazione al 2%”

(Teleborsa) – All’indomani della mossa a sorpresa della BCE che, tuttavia non ha risollevato i mercati, Mario Draghi, numero uno dell’ Eurotower è fiducioso di poter riportare l’inflazione al target del 2%.

“Posso affermare con fiducia che, senza alcun indugio, assicureremo il ritorno dell’inflazione al 2%  senza ritardi. Perché attualmente stiamo impiegando strumenti che riteniamo riusciranno a farlo e perché, in ogni caso”, ha dichiarato il numero uno della BCE intervenendo all’Economic Club di New York.

Draghi per arrivare a questo scopo non pone limiti all’artiglieria pesante che l’Eurotower potrebbe usare. “Se si rivelasse necessario possiamo dispiegare ulteriormente i nostri strumenti”, ha rivelato il governatore della BCE per il quale “non esiste un limite particolare. Operiamo in base al nostro mandato di garantire la stabilità dei prezzi. Non ci sono dubbi, che fosse necessario intensificare l’uso dei nostri strumenti per assicurare il raggiungimento del nostro obiettivo, lo faremmo”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Draghi fiducioso non pone limiti alla BCE: “Riporteremo l’...