Dr. Martens verso la quotazione alla borsa di Londra

(Teleborsa) – Dr. Martens, famoso marchio inglese di calzature (soprattutto anfibi), si sta preparando per la quotazione alla borsa di Londra. Gli attuali investitori, secondo quanto dichiarato dalla stessa società, prevedono di vendere almeno il 25% delle loro partecipazioni in un’offerta pubblica iniziale al London Stock Exchange.

La società è attualmente di proprietà di Permira Funds, un fondo londinese di private equity, che l’ha acquistata nel 2014 per 300 milioni di sterline. I suoi ricavi sono aumentati del 39% negli ultimi due anni finanziari, raggiungendo i 672,2 milioni di sterline annuali (circa 740 milioni di euro) e l’azienda sta puntando molto sulle vendite online, pur potendo contare su 130 negozi in 60 paesi.

“Il nostro marchio iconico fa appello a una vasta gamma di consumatori in tutto il mondo che indossano le nostre calzature per esprimere il loro stile individuale – ha detto l‘amministratore delegato Kenny Wilson – Abbiamo investito in modo massiccio per assicurarci di offrire le migliori esperienze digitali e in negozio per entrare in contatto con i nostri utenti”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dr. Martens verso la quotazione alla borsa di Londra