Doxee approva bilancio 2019 e piano buyback

(Teleborsa) – Doxee chiude il bilancio 2019 con ricavi pari a 15,5 milioni di euro, in crescita del 12,8% rispetto al 2018. L’EBITDA si attesta 5 milioni e registra una significativa crescita del 59,5%. L’EBIT è pari a 2,3 milioni, in miglioramento del 118,9%. Il risultato netto pari a 2,3 milioni, migliora del 283,3%.

La Posizione Finanziaria Netta si attesta a 2,3 milioni, in miglioramento rispetto a Euro 7,3 milioni al 31/12/2018 e a 6,6 milioni al 30/06/2019.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di proporre all’Assemblea degli Azionisti la destinazione dell’utile d’esercizio, pari a Euro 1,6 milioni a riserva legale e straordinaria.

Il Consiglio di Amministrazione ha deliberato di sottoporre all’approvazione dell’Assemblea dei soci la proposta di adozione di un piano di acquisto e disposizione di azioni proprie per un periodo di 18 mesi, a far data dell’eventuale delibera di approvazione della proposta da parte dell’Assemblea, che è stata convocata per il giorno 29 aprile 2020, in prima convocazione e, all’occorrenza, per il 30 aprile 2020 in seconda convocazione. L’autorizzazione viene richiesta per l’acquisto di azioni proprie, in una o più volte, fino ad un numero massimo non superiore al 3% del capitale sociale (215.745 azioni pari a 600.000 euro).

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Doxee approva bilancio 2019 e piano buyback