Dombrovskis: “UE in stretto contatto con Italia per bilancio 2018”

(Teleborsa) – Sullo smaltimento dei crediti deteriorati nelle banche “i ministri hanno concordato di lavorare a un piano di azione per affrontare la questione. Lo ha affermato il vicepresidente della Commissione europea Valdis Dombrovskis arrivando all’Ecofin. 

Siamo in grado di fare progressi concreti molto presto”, ha assicurato Dombrovskis che ha anche parlato dell’Italia: la Commissione europea “è in stretto contatto” con le autorità tricolore sulla preparazione del Bilancio 2018″. Ovviamente siamo pronti a lavorare con il Consiglio per fornire tutta l’assistenza tecnica necessaria e per facilitare l’elaborazione dei bilanci in autunno. Quindi – ha detto Dombrovskis siamo in stretto contatto con le autorità italiane e provvederemo l’assistenza tecnica necessaria sulla preparazione del bilancio”.

Oggi, 16 giugno, si riunisce l’Ecofin dopo che ieri, 15 giugno, si è riunito l’Eurogruppo è arrivato il via libera all’unanimità al versamento di una nuova tranche di aiuti per Atene da 8,5 miliardi di euro. Un’accordo che ha trovato anche l’intesa (almeno sul piano formale) del Fondo Monetario Internazionale, presente al vertice con la direttrice Christine Lagarde.

Dombrovskis: “UE in stretto contatto con Italia per bilancio&nbs...