Dollaro spicca il volo spinto dall’avversione al rischio

(Teleborsa) – Il coronavirus lancia la corsa del dollaro che vola sui massimi da tre anni, nonostante le misure straordinarie messe in atto da parte di banche centrali e governi per arginare l’impatto dell’epidemia sul’economia globale.

Il biglietto verde guadagna dunque terreno su tutte le altre valute, con gli investitori che hanno ceduto tutte le posizioni per assicurarsi liquidità.

L’euro è sceso fino ai minimi di aprile 2017, nonostante il QE lanciato la scorsa settimana dalla BCE che ha annunciato un piano addizionale di acquisti di debito sovrano di 750 miliardi di euro nel 2020. La sterlina è scivolata, invece, al livello più basso dal 1985. Anche lo yen, tradizionale asset valutario, ha perso terreno.

(Foto: © Moodboard Moodboard / 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dollaro spicca il volo spinto dall’avversione al rischio