Dollar General, crescono utili e ricavi ma sotto attese

(Teleborsa) – Bilancio in chiaroscuro per Dollar General, società di distribuzione statunitense. Per il trimestre fiscale al 4 maggio si mostrano in crescita utili e ricavi, che risultano però  inferiori alle attese del mercato.

Salgono a 364,9 milioni di dollari gli utili netti, frutto di una minor pressione fiscale rispetto all’anno passato (dal 37,2% al 21,6%) quando il dato si era attestato a 279,5 milioni di dollari. L’utile per azione risulta così essere di 1,36 dollari a fronte degli 1,40 attesi dal mercato.

Visti in aumento anche i ricavi a 6,11 miliardi di dollari. La crescita (+9% rispetto al 2017) non rispetta però le previsioni degli analisti che erano per 6,18 miliardi di dollari. 

Per l’anno in corso la società prevede un EPS (earnings per share) compreso tra 5,95-6,15 dollari.
 
In attesa dell’apertura di Wall Street il titolo Dollar General crolla nel pre market, dove perde il 6,64%.

Dollar General, crescono utili e ricavi ma sotto attese