doBank, si è dimesso il Chief Servicing Officer

(Teleborsa) – Fabio Balbinot, Chief Servicing Officer di doBank, ha rassegnato le proprie dimissioni, con efficacia dal 30 giugno 2019.

E’ quanto comunica il Consiglio di Amministrazione del Gruppo in una nota, sottolineando che Fabio Balbinot ha scelto di perseguire nuove opportunità professionali in un settore diverso dal credit servicing.

L’area responsabilità NPL Servicing (crediti deteriorati) viene affidata a Carlo Vernuccio, a diretto riporto dell’Amministratore Delegato, Andrea Mangoni.

Con oltre 20 anni di esperienza nel settore, Carlo Vernuccio è attualmente responsabile dell’area Credit Management di doBank.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

doBank, si è dimesso il Chief Servicing Officer