Dl Semplificazioni, Draghi convoca sindacati a Palazzo Chigi

(Teleborsa) – E’ in programma per le 16 un incontro Governo-sindacati a Palazzo Chigi per discutere del decreto semplificazioni, atteso domani in Consiglio dei Ministri assieme al PNRR.

L’incontro delle parti sociali è stato voluto dal Premier Mario Draghi dopo aver riunito la cabina di regia sul PNRR, cui hanno partecipato i ministri Daniele Franco, Vittorio Colao, Roberto Cingolani, Enrico Giovannini, Andrea Orlando, Dario Franceschini, Massimo Garavaglia, Renato Brunetta, Elena Bonetti, Roberto Speranza, Fabiana Dadone, Giancarlo Giorgetti (in videocall) ed il sottosegretario Roberto Garofoli.

Nell’incontro di stamattina Draghi avrebbe ribadito con forza la necessità di “procedere spediti”, portando avanti in modo unitario il dibattito sui tre pilastri del PNRR: governance e semplificazioni, che saranno discusse oggi in pre-consiglio, e reclutamento nella PA, tema che sarà al centro di un CdM la prossima settimana.

Il provvedimento è ad un “passaggio chiave”, ha detto la Ministra per le Pari opportunità Elena Bonetti, mentre Cingolani ha anticipato che entro oggi ci sarà la bozza del Dl semplificazioni. Oggetto del contendere è la riforma degli appalti, tema su cui il dibattito si è fatto piuttosto acceso negli ultimi giorni.

Nel corso della cabina di regia, dunque, sarebbe emersa la necessità di rivedere le norme sulla liberalizzazione dei subappalti, su cui si cerca il confronto con le parti sociali, e procedere con lo “stralcio” del criterio del “massimo ribasso”, fortemente osteggiato dai sindacali, perché favorisce l’offerta economicamente più bassa senza garanzia di qualità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dl Semplificazioni, Draghi convoca sindacati a Palazzo Chigi