Disoccupazione in Italia, per Confcommercio pesano incertezza e crescita lenta

(Teleborsa) – “Dato in linea con un contesto caratterizzato da luci ed ombre, ma la mancanza di slancio della ripresa continua a determinare la perdita di fiducia da parte delle famiglie che mantengono un atteggiamento prudente verso il consumo”. E’ il commento di Confcommercio alle stime su occupati e disoccupati a settembre diffuse stamane dall’Istat.

“Comunque – prosegue la Confederazione – la crescita dal numero di occupati conferma l’andamento positivo dei primi nove mesi del 2016 (+294 mila unità), mentre l’aumento dei disoccupati indica una più elevata partecipazione al mercato del lavoro delle persone che nei momenti più critici tendono a rinunciare a cercare un’occupazione.

Disoccupazione in Italia, per Confcommercio pesano incertezza e cresc...