Disney e 21st century Fox in rally dopo deal. S&P bastona colosso cartoons

(Teleborsa) – Grande giornata a Wall street per Walt Disney e 21st Century Fox, dopo il deal con il quale sono convolati a nozze i due colossi degli studios. Il titolo Disney festeggia con un rialzo dell’1,6%, mentre la 21st Century Fox guadagna il 4.6%.

Il mercato si è concentrato sugli aspetti positivi della fusione, che prevede il pagamento di 52,4 miliardi di dollari in azioni da parte della Disney (che arriva a 66 miliardi incluso il debito).

Tuttavia, l’agenzia di rating S&P ha già messo in creditwatch il rating “A+”Disney, con implicazioni negative. Questo significa che l’agenzia statunitense potrebbe a breve tagliare di un gradino il merito di credito del colosso dell’intrattenimento. S&P ha infatti valutato che la fusione, pur avendo aspetti positivi sul raggiungimento dei target strategici, incrementerà il leverage pro forma di Disney oltre il livello giudicato appropriato. Da considerare poi l’incertezza riguardante i termini finali della transazione ed eventuali richieste da parte delle autorità della concorrenza. 

Disney e 21st century Fox in rally dopo deal. S&P bastona colosso cartoons
Disney e 21st century Fox in rally dopo deal. S&P bastona colosso&...