Discoteche, slittano ancora le riapertura: nessuna decisione ancora del Governo

(Teleborsa) – Non c’è ancora una data sicura per la riapertura delle discoteche. Venerdì scorso è arrivato l’ok del Comitato tecnico scientifico ma il governo ha sposato la linea della prudenza con la ripresa delle attività del settore. Oggi il comparto discoteche è l’unico ancora chiuso in Italia nonostante il Paese sia ormai tutto in zona bianca.

Il tema, secondo quanto hanno riportato diversi organi di stampa citando fonti ministeriali, sarebbe stato sollevato a margine della riunione del Consiglio dei Ministri del 30 giugno, che ha approvato il testo del dl lavoro, ma nessuna decisione definitiva è stata presa. Sul tavolo, però, sarebbe stata messa la possibilità di riconoscere dei ristori per le mancate entrate subite dall’intero settore fino a ora. La riapertura rischia in ogni caso di slittare oltre il 10 luglio, una delle date indicate proprio dagli esperti del Cts.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Discoteche, slittano ancora le riapertura: nessuna decisione ancora de...