Digital Value, nel 2020 ricavi in aumento del 21% a 442 milioni di euro

(Teleborsa) – Digital Value, società quotata al mercato AIM e attiva nel mercato ICT come integratore di sistemi IT, ha chiuso il 2020 con ricavi pari a circa euro 442 milioni di euro, in aumento del 21% rispetto al 2019). La società, si legge in unanota, ha ottenuto questi risultati anche grazie al posizionamento strategico sui clienti Large Corporate e sulla Pubblica Amministrazione che hanno dato seguito ad un processo innovativo con consistenti piani di investimento pluriennali riguardanti le infrastrutture tecnologiche.

“Pur avendo vissuto un anno tra i più difficili della storia recente, le nostre aziende hanno dato dimostrazione di grande resilienza – ha commentato Massimo Rossi, presidente di Digital Value – Grazie alla nostra capacità di essere sempre pronti ad affrontare le continue sfide che il mercato della tecnologia presenta e agli investimenti indirizzati ad attrarre elevate professionalità, questi risultati di significativa crescita battono le migliori previsioni del consensus”.

A Piazza Affari il titolo è in ribasso dell’1,15%, portandosi a 43. Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 42,1 e successiva a quota 41,2. Resistenza a 44,1.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Digital Value, nel 2020 ricavi in aumento del 21% a 442 milioni di eur...