Didi in profondo rosso sulla notizia di indagini delle autorità cinesi

(Teleborsa) – Didi sta perdendo il 5,64% sul New York Stock Exchange, attestandosi a 15,48. La società di trasporti con sede a Pechino, spesso chiamata la Uber cinese, sta accusando il fatto che la Cyberspace Administration of China abbia aperto un’inchiesta sui suoi confronti, in particolare riguardante la sicurezza informatica.

A pesare sul titolo è anche il fatto che, secondo quanto riporta un comunicato dell’autorità cinese, nessun nuovo utente potrà registrarsi nel frattempo al servizio durante l’indagine.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Didi in profondo rosso sulla notizia di indagini delle autorità cines...