Diasorin, risultati in crescita nel 2019

(Teleborsa) – Il gruppo Diasorin ha chiuso il 2019 con un fatturato pari a 706,3 milioni, in crescita del 5,5% (+3,8% a tassi di cambio costanti). L’Ebitda si è attestato a 276,8 milioni (+8,4%; +6,3% a tassi di cambio costanti) mentre l’Ebit è stato pari a 217,9 milioni (+6,5%).

L’utile netto è cresciuto dell’11,1% a 175,7 milioni.

La posizione finanziaria netta è stata positiva per 172,9 milioni (+75,3 milioni al 31 dicembre 2018) e scorporando l’impatto negativo derivante dall’introduzione del principio contabile IFRS 16 (29,3 milioni), sarebbe stata positiva per 202,2 milioni.

Il CdA ha approvato la proposta di distribuzione di un dividendo di 0,95 euro per azione ordinaria in circolazione, con stacco cedola il 18 maggio 2020 e pagamento il 20 maggio 2020.

Guidance 2020. DiaSorin stima di registrare i seguenti risultati a tassi di cambio costanti rispetto al 2019: Ricavi in crescita di circa 5% ed Ebitda margin compreso tra 38% e 39%.

La società precisa come tale previsione “non incorpori i potenziali effetti negativi derivanti dalla recente epidemia di Coronavirus (COVID-19)”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Diasorin, risultati in crescita nel 2019