Diasorin, ricavi e redditività in crescita. Titolo vola

(Teleborsa) – Prepotente rialzo per Diasorin, che mostra una salita bruciante del 3,49% sui valori precedenti.

A fare da assist al titolo sono i risultati annunciati oggi dalla società e la conferma della guidance 2019.

Comparando l’andamento del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, si nota che l’azienda produttrice di apparati diagnostici mantiene forza relativa positiva in confronto con l’indice, dimostrando un maggior apprezzamento da parte degli investitori rispetto all’indice stesso (performance settimanale +5,33%, rispetto a +3,12% del principale indice della Borsa di Milano).

Il grafico attuale di Diasorin evidenzia una fase di ripiegamento della curva al test del pavimento individuato in area 101,2 Euro. In caso contrario, elementi positivi potrebbero spingere il titolo verosimilmente fino al tetto rappresentato dal top 105,4. Le impicazioni tecniche propendono per una prosecuzione della linea di tendenza ribassista per un nuovo test dei minimi in area 98,67.

Diasorin chiude i primi nove mesi del 2019 con un fatturato pari a 525,1 milioni di euro, in crescita del 6,3% rispetto al pari periodo dello scorso anno (+4,2% a cambi costanti). L’Ebitda si attesta a 208,9 milioni, +11,7% su base annua (+9,2% a cambi costanti), con un’incidenza sul fatturato pari al 39,8% (39,7% a cambi costanti). In aumento (+10,9%) anche l’Ebit pari a 165,6 milioni, con un’incidenza sul fatturato del 31,5%. L’utile netto è pari a 126,7 milioni (+8,5%), con un’incidenza sul fatturato del 24,1%.

Diasorin ha confermato la guidance 2019 a tassi di cambio costanti rispetto al 2018: ricavi in crescita compresa fra 5 e 8% ed Ebitda margin con un’incidenza sul fatturato comparabile a quanto registrato nel 2018.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Diasorin, ricavi e redditività in crescita. Titolo vola