DiaSorin, partnership con Lumos Diagnostics su test rapidi Covid-19

(Teleborsa) – DiaSorin, multinazionale della diagnostica quotata nell’indice FTSE MIB, ha annunciato l’avvio di una collaborazione strategica con Lumos Diagnostics, azienda specializzata nella diagnostica POC, per lanciare il LIAISON IQ, una piattaforma immunodiagnostica POC portatile e in grado di connettersi al cloud, insieme ad un test per l’identificazione degli anticorpi IgG specifici contro il SARS-CoV-2 e un test dell’antigene per diagnosticare il Covid-19 tramite tampone nasale.

Il LIAISON IQ e i suoi primi 2 test saranno resi disponibili nei mercati che accettano la marcatura CE entro la fine del secondo trimestre 2021 e saranno sottoposti alla Food and Drug Administration statunitense per ricevere l’Autorizzazione all’Uso di Emergenza.

“Questa nuova piattaforma e i relativi test per il Covid-19 pensati per la decentralizzazione della diagnostica potranno rivelarsi fondamentali nella lotta contro la pandemia – ha commentato Carlo Rosa, CEO del gruppo DiaSorin – La collaborazione con Lumos Diagnostics conferma la nostra intenzione di cogliere questa nuova opportunità di business”.

Per diagnostica POC si intende un’analisi medica svolta in prossimità del sito di cura ed assistenza del paziente, svolta nel modo più comodo e immediato per il paziente. In futuro, DiaSorin intende ulteriormente estendere il menù di test eseguibili sulla nuova piattaforma, con test rivolti a altre malattie infettive, tra le quali, ad esempio, la malattia di Lyme o le infezioni del tratto gastro-intestinale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

DiaSorin, partnership con Lumos Diagnostics su test rapidi Covid-19