Diasorin, fatturato e redditività in crescita. Ritira guidance 2020

(Teleborsa) – Diasorin chiude il primo trimestre dell’anno con un fatturato di 174,6 milioni, in crescita del 2,3% rispetto allo stesso periodo dell’esercizio precedente, nonostante la contrazione dei volumi di test di routine nelle geografie più colpite dal Covid-19, in particolare Cina, Italia e Stati Uniti. L’utile netto scende a 37,7 milioni (-6,6%).

La guidance pubblicata l’11 marzo – si legge in una nota – “non rifletteva gli impatti derivanti da Covid-19 e pertanto non può restare invariata. Tenuto conto del significativo deterioramento dello scenario macroeconomico e delle conseguenti incertezze del mercato in seguito alla diffusione globale della pandemia, dell’elevata incertezza sulla sua durata e sull’impatto sui risultati della società per l’esercizio in corso, DiaSorin ritiene opportuno ritirare la propria guidance 2020, riservandosi di dare un aggiornamento al mercato non appena si avrà maggiore visibilità sulla prevedibile evoluzione del business”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Diasorin, fatturato e redditività in crescita. Ritira guidance 2020