Diasori lancia tre nuovi primer per test diagnostica molecolare

(Teleborsa) – La medicina diagnostica molecolare, oggi, scopre un nuovo alleato nella lotta ai batteri che colpiscono l’apparato respiratorio.

DiaSorin, annuncia infatti il lancio di tre nuovi primer attraverso cui sviluppare test atti a determinare la presenza di Chlamydophila pneumoniae e Mycoplasma pneumoniae.

Michelle Tabb, Chief Scientific Officer di DiaSorin Molecular LLC ha commentato: “I test molecolari che fanno uso di coppie di primer, come i nuovi ASR (Analyte Specific Reagents), possono essere utili nel rilevare questi batteri difficili da coltivare. Con un’offerta che si compone ad oggi, da più di 50 ASR, riteniamo che lo sviluppo e la produzione di questa tipologia di test resterà uno dei nostri driver di crescita”.

Frattanto, il titolo Diasorin in Borsa evidenzia un rialzo apprezzabile dell’1,13% a 71,75 euro. Operativamente le attese propendono per la continuazione del rialzo verso la resistenza stimata in area 72,7 e successiva a quota 75,05. Supporto a 70,35.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.
(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

(Foto: Drew Hays on Unsplash)

Diasori lancia tre nuovi primer per test diagnostica molecolare