Di Maio: “Crisi di Governo assurda e pericolosa”

(Teleborsa) – Reddito di Cittadinanza e Quota 100 sono senza dubbio le due misure totem del Governo gialloverde, ormai ufficialmente in crisi con i due leader Salvini e Di Maio separati in casa. Matrimonio al capolinea, dunque, tra Lega e CinqueStelle.

Nel frattempo, continuano le frecciatine a distanza tra gli ormai ex alleati. Ad alimentare la miccia dello scontro ci ha pensato Di Maio.

“Una crisi di governo ora è assurda, ma soprattutto pericolosa” ha spiegato tramite un lungo post, prospettando le inevitabili preoccupazioni sul possibile aumento dell’Iva, ma anche su altri interventi previdenziali e di welfare già avviati. Con particolare riferimento alle due misure bandiera portate avanti nel corso della movimentata esperienza di Governo targata Lega-CinqueStelle: “Che possa saltare Quota 100 per chi voleva andare in pensione o che possa scomparire la tassazione al 15% per chi ha una partita Iva”.

“Perché causare tutto questo? La risposta a voi. Credo che l’abbiate ben compresa”, ha chiosato il leader pentastellato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Di Maio: “Crisi di Governo assurda e pericolosa”