Deutsche Bank spicca il volo: si scommette su uno sconto della multa

(Teleborsa) – Dopo una mattinata di passione ed un recupero nel primo pomeriggio, il titolo Deutsche Bank spicca il volo verso la chiusura, guadagnando circa il 5,8%. 

A giocare un ruolo chiave sono le voci riportate da Afp di un possibile accordo con le autorità USA per uno sconto di pena, dai 14 miliardi richiesti inizialmente dal Dipartimento di giustizia americano a 5,4 miliardi, cioè la somma già accantonata dalla banca tedesca per risolvere un vecchio contenzioso legato alla crisi dei “subprime”.

La notizia è seguita alle rassicurazioni fatte dal CEO John Cryan, il quale ha affermato che “i fondamentali della banca sono forti” e che le voci di fuga degli hedge funds dal capitale hanno “causato preoccupazioni ingiustificate”.

Il capitombolo di stamattina, era giustificato dalle indiscrezioni riportate in un articolo di Bloomberg, secondo cui alcuni fondi speculativi avrebbero ritirato la liquidità e ridotto la loro esposizione nei confronti dell’istituto tedesco, comportando un crollo del 6,67% del titolo sulla borsa di Wall Street.

Poi, nel primo pomeriggio, il mercato si era già convinto che la Cancelliera Angela Merkel, non avrebbe mai lasciato fallire la banca e che le sue recenti affermazioni sull’indisponibilità di aiuti erano solo orientate a patteggiare una multa più lieve con le autorità USA.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Deutsche Bank spicca il volo: si scommette su uno sconto della multa