Deutsche Bank: HNA riduce ancora quota e scende al 6,3%

(Teleborsa) – La cinese HNA riduce nuovamente la sua quota in Deutsche Bank. Lo riporta il Financial Times, sottolineando che HNA è scesa al 6,3% della banca tedesca ma ne resta il maggiore azionista, seguito dal fondo americano BlackRock. HNA è salita fino al 9,9% di Deutsche Bank nel maggio 2017 e poi ha ridotto gradualmente la sua partecipazione.

Hna Group è un conglomerato di aziende fondato nel 2000 dal miliardario cinese Chen Feng insieme a Wang Jiang, partendo dalla compagnia aerea locale Hainan Airlines nel 1993. In poco tempo il Gruppo si è fortemente sviluppato in settori che vanno dalla logistica alla finanza. HNA ha infatti investimenti importanti in Uber, Nh Hotel, nell’high tech di Ingram Micro, in Dufry, negli alberghi Hilton e nella finanza di Skybridge Capital. La controllata Hna Capital ha l’obiettivo di voler diventare un player globale delle banche d’investimento.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Deutsche Bank: HNA riduce ancora quota e scende al 6,3%