Deutsche Bank, CFO: “C’è spazio di manovra per nuovi tagli”

(Teleborsa) – Deutsche Bank ha ancora “spazio di manovra” per i risparmi, “ad esempio collegando più strettamente il back office del corporate bank con quello dell’investment bank”. È quanto ha sostenuto il CFO James von Moltke all’assemblea generale degli azionisti. I commenti del direttore finanziario sono arrivati dopo che la banca tedesca ha dovuto ritirare la sua previsione sui costi per l’intero anno a causa dei contributi più alti del previsto a diversi fondi assicurativi.

L’atmosfera all’appuntamento con i soci è però stata sicuramente più distesa del passato. Nel primo trimestre dell’anno, Deutsche Bank ha registrato un utile netto record da 1 miliardo (contro i 66 milioni dei primi tre mesi del 2020), il migliore degli ultimi sette anni. Tre anni dopo l’inizio della ristrutturazione della banca, il CEO Christian Sewing ha affermato che il più grande istituto tedesco non ha ancora raggiunto il proprio traguardo. “Ma abbiamo fatto molta strada – ha sottolineato – Abbiamo ancora del lavoro da fare, ma abbiamo già ottenuto così tanto”. Alla domanda su possibili fusioni e acquisizioni, Sewing ha dichiarato: “Il nostro obiettivo principale è e rimane l’esecuzione di successo della nostra trasformazione entro il 2022”.
Quello dei risparmi era comunque un tema caldo dell’assemblea. Nel suo discorso in apertura di riunione, tenutasi online, il CEO ha affermato: “Un elemento non negoziabile della nostra la trasformazione era il chiaro obiettivo di costo che ci eravamo prefissati. Questi erano obiettivi che dovevamo raggiungere – per avere successo in questa fase di trasformazione dovevamo essere certi di avere il controllo di tutto – anche se questo ha compreso decisioni difficili per ridurre i posti di lavoro”. “Abbiamo registrato costi ridotti ogni trimestre per oltre tre anni – ha aggiunto – E abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di ridurre i costi adjusted a 19,5 miliardi di euro lo scorso anno. Questo significa che i costi annuali sono stati inferiori di quasi 4,5 miliardi di euro rispetto al 2017“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Deutsche Bank, CFO: “C’è spazio di manovra per nuovi tagl...