Deutsche Bank annuncia utili oltre attese nel secondo trimestre

(Teleborsa) – Deutsche Bank chiude il secondo trimestre dell’anno con un utile ante imposte di 1,2 miliardi ed un utile netto di 828 milioni superiore alle stime degli analisti. Il RoTE si è attestato al 5,5%

l’AD Christian Sewing ha affermato che questo risultato “dimostra che siamo sulla buona strada verso il nostro obiettivo di un RoTE al netto delle imposte dell’8% l’anno prossimo”.

Accantonamenti per perdite su crediti in forte riduzione a 75 milioni, al di sotto del consensus, rispetto ai 761 milioni dello stesso periodo del 2020.

“Tutte le nostre attività hanno contribuito alla crescita degli utili su base annua”, ha sottolineato il numero uno della banca, aggiungendo “la nostra priorità ora è continuare con l’esecuzione disciplinata del piano di trasformazione, trimestre dopo trimestre”.

Deutsche Bank ha però riportato un calo del fatturato dell’1% a 6,2 miliardi di euro, risentendo della debolezza della sua divisione di investment banking che fa segnare una contrazione dell’11%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Deutsche Bank annuncia utili oltre attese nel secondo trimestre