Destination Italia ammessa su AIM Italia. Negoziazioni al via il 19 ottobre

(Teleborsa) – Destination Italia, società Travel Tech italiana specializzata nel turismo incoming di qualità verso l’Italia, ha ricevuto da Borsa Italiana il provvedimento di ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e dei warrant sul mercato AIM Italia. Il via libera alla quotazione è arrivato dopo il collocamento delle proprie azioni ordinarie, con una raccolta complessiva pari a 3,5 milioni di euro (in caso di eventuale esercizio integrale dell’opzione greenshoe) a fronte di una domanda pari a circa cinque volte l’offerta. La data di inizio delle negoziazioni è fissata per il 19 ottobre 2021.

Il collocamento, rivolto principalmente a primari investitori istituzionali e professionali, al prezzo di 0,95 euro per azione ordinaria, ha avuto ad oggetto complessive massime 3.630.000 azioni ordinarie, di cui 3.157.500 di nuova emissione alla data di inizio delle negoziazioni e 472.500 rivenienti dall’esercizio dell’opzione di over allotment, concessa dall’azionista di maggioranza Lensed Star S.r.l. a Integrae SIM in qualità di Global Coordinator.

“La Borsa per Destination Italia è l’inizio di un percorso di crescita rivolto a diventare un campione nazionale del turismo esperienziale: continueremo a investire nella nostra piattaforma e nella qualità della nostra offerta, per soddisfare la clientela luxury più esigente, che sarà la prima a tornare a viaggiare. Siamo pronti ad anticipare la ripartenza del turismo mondiale e lo faremo anche attraverso acquisizioni mirate di partner tecnologici”, ha commentato Dina Giulia Ravera, Presidente e CEO di Destination Italia.

Ad esito dell’aumento di capitale, alla data di inizio delle negoziazioni, il capitale sociale di Destination Italia ammonta a 10.133.289,77 euro ed è composto da 11.656.100 azioni ordinarie prive di valore nominale. La capitalizzazione post aumento di capitale è pari a oltre 11 milioni di euro (11,5 circa in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe), con un flottante del 27,09% (29,93% in caso di esercizio integrale dell’opzione greenshoe).

Il maggior azionista, con il 49,26%, è Lensed Star, società riconducibile alla Presidente e AD Dina Ravera (per il 69,93%) e al consigliere di amministrazione Giulio Valiante (per il 30,07%). Lastminute.com controlla un 18,16%, Intesa Sanpaolo un 4,64%, Marco Ficarra uno 0,86%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Destination Italia ammessa su AIM Italia. Negoziazioni al via il 19 ot...