Descalzi: “ENI non venderà altre quote di Zohr”

(Teleborsa) – ENI procede in lieve rialzo a Piazza Affari. Il titolo petrolifero avanza dello 0,20% nel giorno in cui dagli States si attende il consueto report sulle scorte settimanali di greggio.

Intanto, Claudio Descalzi l’amministratore delegato del gruppo del cane a sei zampe ha precisato che ENI non venderà altre quote del giacimento egiziano Zohr. “Non venderemo altre quote. Siamo al 60%, abbiamo venduto BP e Rosneft e abbiamo un’opzione con Rosneft”, ha spiegato Descalzi.

Vale la pena di ricordare che Zohr è stato per ENI una scoperta di gas di rilevanza mondiale.

Descalzi: “ENI non venderà altre quote di Zohr”