Denaro sui finanziari, Mediobanca positiva su BPM e Unicredit ma titoli non si scaldano

(Teleborsa) – Viaggiano a due velocità i titoli finanziari di Piazza Affari con Nexi che balza dell’1,89% e Banca Mediolanum che accelera a +1,7% dopo i dati record sulla raccolta di maggio. Sempre nel risparmio gestito, Anima guadagna lo 0,95%: all’indomani dei numeri sulla raccolta dello scorso mese gli analisti di Akros hanno confermato il giudizio “buy” fissando il prezzo obiettivo a 5 euro; stessa indicazione fornita da Equita (buy) con target a 5,20 euro.

Tra gli altri player del settore, Banco BPM cede lo 0,99% e Unicredit scivola dell’1,46%: entrambi i titoli allineandosi alla debolezza del mercato non riescono a beneficiare della promozione giunta dagli analisti di Mediobanca: gli esperti dell’ufficio studi hanno portato il giudizio sul titolo di Piazza Meda a “Outperform” dal precedente “Neutral” mentre la raccomandazione sulle azioni di Piazza Gae Aulenti è stata rivista a “Outperform” da “Underperform” con target price alzato a 15,70 euro dagli 8,90 indicati in precedenza.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Denaro sui finanziari, Mediobanca positiva su BPM e Unicredit ma titol...