Denaro sugli editoriali, ma Il Sole 24 Ore corregge

(Teleborsa) – Quasi a un’ora dalla conclusione delle contrattazioni in Borsa, il comparto editoriale si conferma ben comprato. Eccezion fatta per Il Sole 24 Ore che dopo una performance positiva, nella prima parte della seduta, corregge pesantemente, e cede oltre due punti percentuali. 

Il gruppo editoriale è al suo secondo giorno di aumento di capitale. Perdono terreno anche i diritti mostrando una flessione a due cifre (-15,2%).

Si confermano ben impostati, invece, gli altri player del settore che in mattinata seguivano la scia rialzista de Il Sole 24 Ore. Quali, Poligrafici che balza dell’8,04% e Monrif del 5,99%.

Denaro sugli editoriali, ma Il Sole 24 Ore corregge