Denaro su Kohl’s a dispetto della trimestrale

(Teleborsa) – Scambia in profit Kohls, che lievita dell’1,11%.

L’operatore USA di grandi magazzini ha chiuso il terzo trimestre con una perdita netta di 12 milioni di dollari, pari a 8 centesimi per azione, contro l’utile di 123 milioni (78 centesimi per azione) registrato nello stesso periodo di un anno fa. Su base rettificata l’EPS è stato pari a 1 centesimo, contro il rosso di 43 centesimi stimato dal consensus.

Nel trimestre i ricavi sono calati da 4,63 a 3,98 miliardi di dollari, contro i 3,88 miliardi attesi dagli analisti.

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Kohls evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline dell’S&P-500. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Kohls rispetto all’indice.

Lo status tecnico di Kohls è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 26,93 USD, mentre il primo supporto è stimato a 25,67. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 28,19.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Denaro su Kohl’s a dispetto della trimestrale