Delta Airlines decolla dopo i conti migliori delle attese

(Teleborsa) – Ottima performance per Delta Air Lines, che al Nyse scambia in rialzo del 2,34% dopo aver annunciato un utile trimestrale superiore alle attese degli analisti.

La compagnia aerea ha archiviato l’ultimo trimestre del 2017 con profitti in calo dell’8% a 572 milioni di dollari. L’eps si attesta a 80 centesimi dagli 84 dello scorso anno, con quello al netto dalle poste ricorrenti pari a 96 centesimi, ben 8 cent oltre le stime del mercato.

Bene i ricavi, aumentati dell’8,3% a 10,25 miliardi rispetto ai 10,13 miliardi del consensus.

Delta ha previsto ricavi in crescita nel primo trimestre del 2018. 

A livello comparativo su base settimanale, il trend di Delta Air Lines evidenzia un andamento più marcato rispetto alla trendline dello S&P-500. Ciò dimostra la maggiore propensione all’acquisto da parte degli investitori verso Delta Air Lines rispetto all’indice.

Lo status tecnico di Delta Air Lines è in rafforzamento nel breve periodo, con area di resistenza vista a 57,65 dollari USA, mentre il primo supporto è stimato a 56,47. Le implicazioni tecniche propendono per un ampliamento della performance in senso rialzista, con resistenza vista a quota 58,83.

Le indicazioni sono da considerarsi meri strumenti di informazione, e non intendono in alcun modo costituire consulenza finanziaria, sollecitazione al pubblico risparmio o promuovere alcuna forma di investimento.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

Delta Airlines decolla dopo i conti migliori delle attese
Delta Airlines decolla dopo i conti migliori delle attese