Deliveroo for business: il fatturato cresce del 150% in un anno

(Teleborsa) – Deliveroo for Business, servizio di consegna a domicilio dedicato alle aziende che possono creare un proprio account sulla piattaforma per gli ordini, compie tre anni e si rivela una modalità di successo, apprezzata da oltre 10mila aziende in tutto il mondo e oltre 1000 in Italia. Il servizio B2B di Deliveroo, informa una nota, conferma il trend positivo dell’azienda in Italia, dopo l’investimento annunciato agli inizi del mese di agosto e l’espansione in altre 9 città, e continua a crescere anno dopo anno.

L’offerta di Deliveroo for Business prevede tre diverse opportunità alle aziende. Events, servizio di catering per eventi aziendali anche di grandi dimensioni, che dà la possibilità di ricevere velocemente e cibo di qualità e di personalizzare l’offerta in base alle richieste dell’azienda (per esempio la presenza di camerieri e chef in sala). Questo servizio di Deliveroo for Business è attivo in tutte le città in cui la società leader del food delivery opera e sta riscuotendo un sempre maggiore interesse da parte delle aziende, sviluppando di fatto una nuova impostazione per l’organizzazione di catering.

Il secondo servizio è dedicato agli Hotels, e consente alla struttura alberghiera di offrire ai propri clienti la possibilità di ricevere in camera un pasto in qualsiasi momento della giornata, di selezionare il cibo preferito e di effettuare l’ordine attraverso l’hotel, con consegna in soli 30 minuti.

L’ultimo dei servizi B2B di Deliveroo riguarda la consegna di Fruit Baskets, ceste di frutta e snack negli uffici, utili in occasione di riunioni e momenti speciali.

Delle tre opzioni, gli eventi registrano una maggiore crescita del volume del fatturato, che rispetto allo scorso anno è aumentato del 150%. Questo trend molto positivo è stato confermato anche dalla diversificazione della tipologia di clienti: showroom di moda, società di organizzazione eventi, agenzie di recruiting e casa discografiche si stanno progressivamente, aggiungendo alla tradizionale clientela dei grandi studi legali internazionali e delle banche di investimento.

“Il 2019 è stato l’anno di massima espansione per il mondo B2B di Deliveroo – afferma Matteo Sarzana, General Manager Deliveroo Italy – siamo passati da un portfolio clienti composto prevalentemente da Studi Legali internazionali e grandi Banche d’investimento ad una varietà di clientela, sia in ambito settoriale che geografico. Ad oggi, quindi, non solo le grandi realtà di Piazza Affari utilizzano i nostri servizi per pranzi e cene ma, con Deliveroo for Business, riusciamo anche a soddisfare una richiesta sempre più ampia di grandi eventi, convention e workshop presenti su tutto il territorio nazionale”.

Negli uffici italiani i lavoratori lavorano sempre più a lungo: nell`ultimo anno, infatti, gli ordini con Deliveroo for business effettuati dopo le 20 per coloro che si intrattengono negli uffici anche la sera sono aumentati del 130% rispetto allo scorso anno. La cucina italiana si conferma la più apprezzata, rappresentando il 60% del cibo preferito a cena, seguita dalla cucina healthy (30%) e dal sushi (10%).

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Deliveroo for business: il fatturato cresce del 150% in un anno