Decreto urgenza, via libera del Consiglio dei Ministri

(Teleborsa) – E’ arrivato il via libera del Consiglio dei Ministri al decreto urgenza, su Genova, Ischia e Centro Italia. OK dei ministri anche al decreto “concretezza”. Lo ha detto il Ministro per il Sud Barbara Lezzi uscendo da Palazzo Chigi. Il decreto è stato approvato salvo intese.

Nel provvedimento ci saranno risposte ai cittadini di Ischia “che dopo un anno avranno il loro primo decreto” per affrontare le conseguenze del sisma, per dare risposte al terremoto del Centro Italia. Ci saranno anche “le norme per far ricostruire a Genova il Ponte Morandi” (crollato la vigilia di Ferragosto) “ad un’azienda di Stato”, aveva anticipato Di Maio che oggi 13 settembre aveva annunciato lo sbarco del provvedimento sul tavolo dei Ministri. Nel decreto urgenza sarà “ricostituita la Cassa Integrazione per cessazione”.

Decreto urgenza, via libera del Consiglio dei Ministri