Decolla Tyson Foods su trimestrale positiva e revisione guidance

(Teleborsa) – Effervescente Tyson Foods, che scambia con una performance decisamente positiva del 6,05%, portandosi a 75,43. La multinazionale americana che opera nel settore alimentare festeggia i conti del terzo trimestre dell’anno fiscale 2021: ha registrato un utile per azione rettificato quasi raddoppiato a 2,70 dollari, con un margine operativo rettificato del 10,8%; i ricavi sono aumentati del 24,5% a 12,5 miliardi di dollari.

“Il nostro volume dei servizi per la ristorazione è migliorato quando il settore ha iniziato a riaprire e a riprendersi – ha commentato il CEO Donnie King – Il nostro business di carne bovina ha aumentato la produzione per soddisfare la forte domanda statunitense e internazionale di prodotti di qualità superiore. E abbiamo continuato a rafforzare la nostra solidità finanziaria, riducendo il nostro debito e investendo nella crescita futura.

Tyson Foods ha anche rivisto al rialzo la guidance per l’intero esercizio. Ora si aspetta vendite totali da circa 46 a 47 miliardi di dollari per l’anno fiscale 2021, rispetto a una previsione precedente compresa tra 44 e 46 miliardi di dollari. Gli analisti si aspettano in media un fatturato di 45,09 miliardi di dollari, secondo dati Refinitiv.

Operativamente le attese sono per un proseguimento della giornata in senso positivo con resistenza vista a quota 76,38 e successiva a 78,53. Supporto a 74,23.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Decolla Tyson Foods su trimestrale positiva e revisione guidance