Debole Casta Diva, la semestrale e i dettagli dell’aumento

(Teleborsa) – Performance infelice per Casta Diva Group, che presenta una variazione percentuale negativa dello 0,75% rispetto alla seduta precedente.

Il CdA ha approvato l’aumento di capitale che sarà destinato a finanziare l’ulteriore sviluppo della società, anche per linee esterne. L’operazione comporterà l’emissione di massime n. 6.357.938 azioni ordinarie Casta Diva, che saranno offerte a un prezzo di sottoscrizione di 0,5 euro, nel rapporto di opzione in una nuova azione ordinaria ogni 2 azioni ordinarie possedute. L’importo massimo dell’aumento di capitale è pari a circa 3,18 milioni di euro. L’offerta prenderà il via lunedì 7 ottobre 2019 e terminerà il 24 ottobre, mentre i diritti resteranno quotati fino al 19 ottobre.

Casta Diva ha alzato il velo sul primo semestre 2019 che si è chiuso con un valore della Produzione di Euro 21,7 milioni, un Ebitda adjusted pari a Euro 0,72 milioni ed un Utile Netto che si attesta a Euro 108.000.

Il confronto del titolo con il FTSE Aim Italia, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa di Casta Diva Group rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

Lo status tecnico di breve periodo di Casta Diva Group mette in risalto un ampliamento della performance positiva della curva con prima area di resistenza individuata a quota 0,5413 Euro. Rischio di eventuale correzione fino al target 0,5233. Le attese sono per un aumento della trendline rialzista verso l’area di resistenza 0,5593.

(Foto: © Antonio Truzzi | 123RF)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Debole Casta Diva, la semestrale e i dettagli dell’aumento