Debito italiano nel mirino: in aumento lo Spread BTP/Bund

(Teleborsa) – Torna a salire la tensione sul debito pubblico italiano.

Lo Spread tra il BTP decennale tricolore e il Bund decennale tedesco si è riportato sopra i 200 punti, un movimento dovuto al marcato calo di rendimento del titolo tedesco, bene rifugio per eccellenza, ma anche ai timori di elezioni anticipate in Italia.

Con l’attuale legge elettorale dalle urne potrebbe non uscire un vero vincitore, cosa che potrebbe portare all’ingovernabilità e, tra le altre cose, ad più difficile iter di approvazione della legge di Stabilità del 2018.

Da rilevare il forte aumento del differenziale di rendimento tra BTP e Bonos spagnoli, un altro benchmark monitorato dagli investitori visti i continui paragoni tra le economie di Italia e Spagna.

Lo spread tra i due titoli si è portato ai massimi dal 2012, segno che al momento i mercati sembrano dare più fiducia alla Penisola iberica.

Debito italiano nel mirino: in aumento lo Spread BTP/Bund