De’ Longhi, rileva controllo totale svizzera Eversys

(Teleborsa) – Il Gruppo De’ Longhi, già azionista di minoranza del gruppo svizzero Eversys in forza di una quota del 40% acquisita nel giugno 2017, ha raggiunto un accordo per rilevare il controllo totale del gruppo. L’importo previsto per il restante 60% di partecipazione è pari a circa 110 milioni di franchi svizzeri, che porta il valore totale dell’acquisizione del 100% del gruppo a circa 150 milioni di franchi svizzeri.

Il gruppo Eversys, fondato nel 2009 e con sede in Sierre, è attivo nella progettazione e commercializzazione di macchine professionali per il caffè espresso, con un focus specifico sui modelli superautomatici, per i quali la società ha sviluppato una tecnologia altamente innovativa che le assicura un posizionamento nella fascia alta del settore di riferimento.

Il closing dell’operazione, soggetto all’approvazione delle autorità antitrust, è previsto entro la prima metà di quest’anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

De’ Longhi, rileva controllo totale svizzera Eversys