DBA, nuova commessa in Egitto da 5 milioni di dollari

(Teleborsa) – S.J.S. Engineering, controllata di DBA Group, ha ricevuto l’incarico da Abu Qir Container Terminal Company per la revisione della progettazione esecutiva e la Direzione dei Lavori per il Terminal Container in Alessandria d’Egitto.

Il valore del contratto di consulenza è di circa 5 milioni di dollari e la durata dei lavori è stimata in 36 mesi.

L’investimento, il cui valore è stimato intorno ad un totale di oltre 700 milioni USD, è previsto nell’accordo concessorio attraverso il quale il Porto di Abu Qir è stato affidato a Hutchison Ports, il principale investitore, sviluppatore e operatore portuale al mondo con attività in Asia, il Medio Oriente, Africa, Europa, Americhe e Australasia.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo terminal container che movimenterà 2 milioni di TEUS all’anno, e le opere connesse saranno realizzate dalla filiale egiziana della China Harbor Engineering Company.

S.J.S. Engineering, specializzata nel settore marittimo e logistico, collabora da anni con HPH Group, fornendo in passato servizi di ingegneria nel Porto di Taranto e nel Porto di Dammam in Arabia Saudita.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

DBA, nuova commessa in Egitto da 5 milioni di dollari