DBA Group sigla accordo con governo Azarbaijan per valutazione rete fibra FTTH

(Teleborsa) – DBA Group, società italiana di consulenza tecnologica quotata all’AIM Italia, annuncia di aver siglato un accordo con il Ministero dei Trasporti, delle Telecomunicazioni e dell’Alta Tecnologia della Repubblica dell’Azerbaijan per eseguire un’attività di auditing sulle reti in fibra ottica locali

DBA Group eseguirà sul territorio azero una profonda analisi dei processi di progettazione e di costruzione della rete FTTH secondo le best practices del settore, sfruttando le competenze acquisite in Italia lavorando con Vodafone e Metroweb ed attualmente con Enel Open Fiber e Italtel, nell’ambito del progetto di realizzazione della nuova rete nazionale a Banda Ultra Larga.

Il Ministero controlla la proprietà di BakTelecom (la società incaricata della realizzazione della rete) e pertanto tale primo
accordo è strategicamente rilevante in quanto in prospettiva potrà consentire a DBA Group di candidarsi all’esecuzione delle
successive fasi di progettazione e PMO della rete di fibra ottica locale FTTH contribuendo con le proprie competenze di Project
Management maturate in Italia.

“Questo accordo ha per noi una forte valenza strategica e non escludo che a breve riusciremo anche ad offrire il nostro software per la gestione delle infrastrutture di rete Eagle a dimostrazione del forte cross-selling esistente tra le nostre 3 business units”, ha affermato Francesco De Bettin, Co-Founder e presidente di DBA Group.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

DBA Group sigla accordo con governo Azarbaijan per valutazione rete fi...