Dazi, USA-Cina si impegnano ad attuare fase 1 dell’intesa

(Teleborsa) – Cina e Stati Uniti si impegnano ad attuare la cosiddetta “fase 1” dell’accordo sul commercio siglato a gennaio, malgrado la pandemia del Covid-19.

Lo rende noto l’agenzia Xinhua, riferendo del colloquio telefonico avuto in mattinata dal vicepremier cinese Liu He e le sue controparti statunitensi, il rappresentante per il Commercio americano Robert Lighthizer e il segretario al Tesoro americano Steven Mnuchin.

Nel corso della telefonata, entrambe le parti hanno concordato sulla volontà di migliorare il clima tra i due Paesi in vista della prosecuzione delle trattative, impegnandosi a rispettare gli obblighi previsti dall’intesa.

La notizia arriva a stemperare la tensione tra i due governi, alimentata anche dalle accuse della Casa Bianca nei confronti di Pechino sulla gestione dell’emergenza coronavirus.

Su questo fronte, la Cina ha fatto sapere di sostenere la proposta di un panel sotto la guida dell’Oms che esamini la risposta globale alla pandemia del Covid-19. Lo ha riferito la portavoce del ministero degli Esteri, Hua Chunying, precisando in conferenza stampa che l’iniziativa dovrebbe essere condotta “in modo aperto, trasparente e inclusivo” e al “momento più opportuno, quando la pandemia sarà finita”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dazi, USA-Cina si impegnano ad attuare fase 1 dell’intesa