Datalogic, stabile l’utile nel semestre

(Teleborsa) – Datalogic annuncia i conti del primo semestre del 2018. I ricavi netti consolidati ammontano a 307 milioni di Euro e, nonostante un andamento sfavorevole del cambio Euro/Dollaro, risultano in aumento del 2,6% rispetto a Euro 299,3 milioni al 30 giugno 2017
(+7,9% a cambi costanti).
“Grazie alla crescita registrata nel secondo trimestre, il Gruppo ha superato per la prima volta nella nostra storia la soglia dei 300 milioni di Euro di ricavi nel primo semestre”, ha commentato l’Amministratore Delegato del Gruppo Datalogic, Valentina Volta

L’utile netto di Gruppo è pari a 29 milioni di Euro, in flessione dell’1,1% rispetto all’utile realizzato nello stesso periodo dell’esercizio precedente, pari a 29,3 milioni di Euro. 

La Posizione Finanziaria Netta al 30 giugno 2018 è positiva per 13,3 milioni di Euro in miglioramento di 7,8 milioni di Euro rispetto al 30 giugno 2017 (positiva per 5,5 milioni di Euro) e in peggioramento di 16,9 milioni di Euro rispetto al 31 dicembre 2017 (positiva per 30,1 milioni di Euro), come effetto del pagamento dei dividendi e dell’acquisto di azioni proprie.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Datalogic, stabile l’utile nel semestre