D’Amico, il 24 aprile parte l’aumento di capitale. Prezzo di emissione 0,249 euro

(Teleborsa) – L’aumento di capitale di D’Amico International Shipping, che si terrà dal 24 aprile al 18 maggio (Periodo di Offerta) avrà un prezzo di emissione di 0,249 euro, con un “Rapporto di Assegnazione” di 1 Nuova Azione ogni 3 Azioni esistenti possedute.

Nello stesso periodo di Offerta, i titolari di azioni esistenti potranno negoziare i “diritti di opzione”

La sottoscrizione di 1 Nuova Azione dà diritto all’assegnazione gratuita di 1 Warrant.

I Warrant assegnati potranno essere sottoscritti ai seguenti Prezzi di Esercizio: Euro 0,315 se esercitati nel mese di giugno 2018; 
Euro 0,340 se esercitati nel mese di giugno 2019; Euro 0,367 se esercitati nel mese di giugno 2020; Euro 0,395 se esercitati nel mese di giugno 2021; Euro 0,425 se esercitati nel mese di giugno 2022.
 
La società approverà un aumento di capitale sociale a pagamento, nei limiti del capitale autorizzato, fino ad un importo massimo dell’equivalente in dollari USA di Euro 34.922.277 (comprensivo di sovrapprezzo), mediante emissione di un numero massimo di 140.250.109 Nuove Azioni, aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie della Società in circolazione, con contestuale emissione gratuita di un numero massimo di 140.250.109 Warrant nel rapporto di 1 Warrant per ogni 3 Diritti di Opzione esercitati.

Sarà previsto un ulteriore aumento di capitale sociale a pagamento, nei limiti del capitale autorizzato, fino ad un importo massimo dell’equivalente in dollari USA di Euro 59.606.296 (comprensivo di sovrapprezzo), mediante emissione – in una o più tranche – di un numero massimo di 140.250.109 Azioni di Compendio, aventi godimento regolare e aventi le medesime caratteristiche di quelle in circolazione alla data di emissione e riservate esclusivamente all’esercizio dei Warrant.

D’Amico, il 24 aprile parte l’aumento di capitale. Prezzo ...