Dada, Giorgio Cecconi sale oltre il 10%

(Teleborsa) – Consob rende noto che lo scorso 2 novembre 2017, Giorgio Cecconi ha incrementato la quota di partecipazione in Dada al 10,248%, a titolo di proprietà indiretta.

In precedenza, dal 22 gennaio 2016, Giorgio Cecconi era titolare di una partecipazione del 5,031% nel capitale del gruppo Dada.

Dada, Giorgio Cecconi sale oltre il 10%
Dada, Giorgio Cecconi sale oltre il 10%