Cybercrime, può arrivare a costare 5.200 miliardi di dollari alle imprese

(Teleborsa) – 5.200 miliardi di dollari di costi addizionali e mancati ricavi nei prossimi 5 anni. E’ questo l’impatto che le aziende potrebbero dover sopportare a causa del fenomeno del Cybercrime, secondo un report di Accenture.

Lo studio denominato “Securing the Digital Economy: Reinventing the Internet for Trust”, indaga le complessità delle sfide legate ad Internet che le aziende si trovano ad affrontare e delinea le azioni inderogabili che i CEO dovrebbero intraprendere per contrastare il dilagant0e del problema.

Secondo tale studio, il cybercrime, con un’ampia gamma di attività fraudolente e dannose, pone sfide significative in quanto può compromettere le attività aziendali, la crescita e l’innovazione del business, nonché l’introduzione di nuovi prodotti e servizi, con un costo per le aziende di migliaia di miliardi di dollari. Il settore high-tech, con oltre 753 miliardi di dollari di costi emergenti, corre i rischi maggiori, seguito da life science e automotive, la cui esposizione ammonta rispettivamente a 642 e 505 miliardi di dollari.

Nell’indagine, sono stati intervistati oltre 1.700 CEO e top manager di aziende in diversi paesi e oltre la metà dei dirigenti (56%) si definisce sempre più preoccupata della sicurezza su Internet e vedrebbe con favore l’entrata in vigore di norme di business più rigorose introdotte da istituzioni o autorità governative. Quattro intervistati su cinque (79%) ritengono che il progresso dell’economia digitale sarà seriamente compromesso se non ci sarà un sostanziale miglioramento della sicurezza su Internet, mentre oltre la metà (59%) ritiene che Internet sia sempre più instabile sotto il profilo della cyber-sicurezza e non sa come reagire. Al contempo, tre quarti degli intervistati (75%) ritengono che sia necessario uno sforzo congiunto per far fronte alle sfide in materia di cyber security, in quanto nessuna organizzazione è in grado di risolvere il problema da sola.

(Foto: Junior Melo CC BY-SA 3.0)

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cybercrime, può arrivare a costare 5.200 miliardi di dollari alle im...