Cyber attacco alla banca dati di easyJet

(Teleborsa) – La compagnia aerea easyJet ha denunciato un cyber attacco alla propria banca dati, che ha portato alla violazione dei dati di nove milioni di clienti. Da un primo riscontro da parte dell’Intelligence britannico, gli hacker hanno acquisito i dati relativi alle carte di credito di 2.208 utenti. Il crimine informatico è emerso oggi, ma la scoperta risale a gennaio scorso.

easyJet ha comunicato di avere contattato e interessato i nove milioni di suoi clienti oggetto dell’attacco e avere adottato le contromisure rafforzando i sistemi di sicurezza. Sulla vicenda indagano il Britain’s National Cyber Security Centre e l’autorità per la protezione dei dati personali del Regno Unito.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cyber attacco alla banca dati di easyJet