Cti Biopharma sospesa al ribasso dopo lo stop parziale USA al Pacritinib

(Teleborsa) – La Food and Drud Administration (FDA) ha posto una parziale sospensione clinica agli studi condotti nell’ambito della Richiesta per il nuovo farmaco sperimentale Pacritinib, della società biofarmaceutica CTI Biopharma, per il trattamento di pazienti affetti da mielofibrosi primaria o secondaria. 

Questa sospensione clinica ha un impatto su parte del lavoro clinico attualmente in corso e influirà anche sulle sperimentazioni cliniche programmate .

Reazione decisamente negativa del titolo a Piazza Affari. Le azioni non riescono a fare prezzo, venendo sospese al ribasso con una variazione teorica negativa del 22,63%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cti Biopharma sospesa al ribasso dopo lo stop parziale USA al Pacritin...