CTI Biopharma, revocate da oggi 25 gennaio le azioni da quotazione MTA

(Teleborsa) – CTI Biopharma fa sapere che i soci hanno approvato la fusione per incorporazione della Società nella sua controllata del Delaware denominata CTI Biopharma Corp.

Ad esito della fusione, ogni azione ordinaria ed ogni azione privilegiata emessa dalla Società ed esistente è stata convertita in un’azione della stessa categoria di CTI Biopharma Corp., società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware. Pertanto, a partire da oggi 25 gennaio 2018, le azioni ordinarie della Società (codice ISIN US12648L6011) saranno revocate dalla quotazione sul MTA.

Le azioni ordinarie di CTI Biopharma Corp., società costituita ai sensi delle leggi dello Stato del Delaware, (CUSIP number 12648L601) saranno quotate sul Nasdaq e la società non richiederà una seconda quotazione su Piazza Affari.

Gli azionisti italiani che lo desiderano potranno acquistare o vendere le proprie azioni ordinarie di CTI Biopharma Corp sul Nasdaq rivolgendosi agli intermediari abilitati ad operare sul medesimo mercato.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

CTI Biopharma, revocate da oggi 25 gennaio le azioni da quotazione&nbs...