Cryptovalute, De Guindos (BCE): “Asset ad alto rischio e privo di fondamentali”

(Teleborsa) – La BCE torna a mettere in guardia la comunità finanziaria dai rischi insiti alle criptovalute, asset che secondo l’Istituto di Francoforte restano altamente speculativi.

L’avvertimento, questa volta, è arrivato dal numero due dell’Eurotower, Luis De Guindos, che ha fatto cenno alla “esuberanza” delle criptovalute in occasione della presentazione del rapporto sulla stabilità finanziaria, indicando che l’aumento del prezzo è stato anche più forte di precedenti bolle.

Il Bitcoin – ha sottolineato il banchiere – “non è una moneta, è un asset con fondamentali molto deboli” e perfino inesistenti e quindi chi investe si assume “grandi rischi”.

De Guindos ha però escluso che le criptovalute possano porre rischi per la stabilità finanziaria, indicando che il peggior danno è la sua volatilità.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Cryptovalute, De Guindos (BCE): “Asset ad alto rischio e privo d...